Fatti&Storie

Emergenza alloggima a Genova25 mila case sfitte

Troppi alloggi sfitti a Genova, circa 25 mila: è l’allarme dei sindacati. La denuncia di Antonio Molari, segretario genovese di Sunia  è chiara: «C’é un fenomeno di locazioni in nero oppure sono tutti inagibili?».  Sunia, Sicet e Uniat puntano il dito contro la politica: «Il governo non prevede investimenti nel settore casa e per certi aspetti scompare pure il fondo per i contributi all’affitto».  Secondo Stefano Salvetti di Sicet c’è un surplus di case e continua la politica per incentivare le vendite. «E con l’Imu la situazione peggiorerà ancora» commenta Salvetti. I sindacati degli inquilini chiedono alla Regione di cambiare strategia, visto che per il prossimo bando per l’edilizia residenziale pubblica sono state presentate oltre 4.000 domande per 350 appartamenti disponibili. In totale sono 10.500 le case di edilizia popolare nel capoluogo ligure, di cui 700 sfitte, 500 in manutenzione e altre 200 in costruzione. (Metro)

Fatti&Storie